Lo studio del clarinetto e successivamente quello del sassofono, nell’interesse di vedere la musica in senso globale, lo portano a fare esperienze stilisticamente diverse. Spaziando negli anni  dalla musica classica al jazz e dalla musica da film alla musica pop, citiamo alcune esperienze tra le più importanti. Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra Regionale del Lazio, Orchestra di musica leggera della Rai Radiotelevisione Italiana, Orchestra Italiana del Cinema, Umbria jazz, Villa Celimontana jazz Festival, Festival di Sanremo, Pino Daniele, Carmen Consoli, Fiorella Mannoia, Mariella Nava, Max Gazzè, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Fabrizio Moro, Michael Bublè, Michael Bolton, George Benson. Importanti sono le collaborazioni con i maestri : Pippo Caruso, Ennio Morricone, Nicola Piovani, Paolo Buonvino, Franco Piersanti, Riz Ortolani, Piero Piccioni, Gianni Ferrio, Tony De Vita, Ludovic Bource, Louis Bacalov. Ha inciso con le maggiori etichette discografiche sia per progetti propri che per collaborazioni con altri artisti.